L'associazione ARCHEOIMPRESE, rappresentativa di aziende operanti nel campo degli interventi su beni archeologici, condivide l'iniziativa di mobilitazione lanciata da RETE Imprese Italia, così come annunciata pubblicamente nella conferenza stampa del 22 gennaio 2013.

Non si tratta semplicemente di piangere la durezza di una crisi economica severa, ma di denunciare la ancor più preoccupante incomprensione e la indeterminatezza con cui le Istituzioni Pubbliche mancano di offrire almeno un quadro di certezze normative, fiscali e procedurali entro il quale possa ancora essere esercitato il duro mestiere del piccolo e medio imprenditore.

Di fronte a questo scenario apprezziamo che il mondo della piccola e media impresa - senza distinzioni fra i differenti ambiti di attività, da quelle più tradizionali a quelle di estrema specializzazione - voglia esprimersi con voce unitaria nel sollecitare alla Politica l'urgenza di una attenzione troppo a lungo sottovalutata.

I